venerdì 19 maggio 2006

La madonnina di Fano in viaggio.


...e dietro di Lei, al suo passaggio,
si formò una fila di pellegrini
lunga quanto tutto il treno...
Si inginocchiavano, baciavano il terreno
dove Lei era passata scalza, si piangeva
e si invocavano canti mistici.

giob

5 commenti:

gospar ha detto...

perugini donna peruviana!

nicola

marcodn ha detto...

Chiara:"AH!che sollievo..."
Gli altri:"Parla per te!!!"

marcodn ha detto...

...bei pantaloni però.

IsiaRoma ha detto...

il maglione era tipo "fai da te" combinazione con i pantaloni...veramente azzeccata.

che artista Chiara.

chp ha detto...

che vuol dire ...la maglia è in esposizione in una teca del duomo di fano,sai gli stranieri che fan la fila d'estate per omaggiarla i pantaloni si soo bucati sigh sigh!!
chi è l'anonimo che nn si firma???
coraggio...