mercoledì 31 gennaio 2007

Progettare il Progetto


Il titolo è già tutto un programma...come lo è il colore di stampa del manifesto.

Il mitico colore viola scuro Stabilo 48 (??? oddio non mi ricordo più...l'ho rimosso dalla mente) del prof Enzo Manili. Chi non era munito di quel colore non poteva diventare un designer affermato!

Era la parola magica per essere ammesso alla esclusivissima ISIA di Roma...per soli 25 eletti (e pensare che all'esame di ammissione all'ISIA di Urbino ero arrivata 13esima su circa 600 partecipanti, orcazozza!).


Mi scuso per la definizione della foto ma non avevo voglia di fare una scansione.

6 commenti:

gospar ha detto...

mazzuccheri... stai perdendo colpi... prima mi scrivi stabilo 48, poi nello stesso post sulle etichette, mi scrivi stabilo 58!

doppio errore! era il MAGICO 47!

tuttora senza tale matita sei un povero demente!

livia ha detto...

c'ero andata vicino dai...

giob ha detto...

che ricordi!!!
pure sui pantone lo dovevamo usare...anche quando andavamo al cesso!!! scusate!
oggi non sono riuscita a vedere il blog tutto il giorno... non lo caricava cazzo!

ho mandato una mail alla mitica alessandra ma senza alcuna risposta!
:-(
baci

upupa ha detto...

vedrai che ALE risponderà dai...magari era indaffarata ma sono sicura che sarà felicissima del contatto preso e quando comincerà a bazzicare il blog si farà certe risate.....

sergio ha detto...

...

sergio ha detto...

io ricordo che gia` al tempo baravo... che facevo le stampe a colori e le ripassavo col pantone... e manili mi guardava male perche capiva... ;-) evvabbe`....